Droga da Agrigento a Palermo, bloccati due giovani corrieri



Da Agrigento a Palermo per rifornirsi di droga da spacciare  successivamente. Due giovani licatesi, noti già alle forze dell’ordine, di 37 e 28 anni, sono stati bloccati ad un posto di blocco dei Carabinieri.

I Carabinieri, durante la perquisizione delll’utilitaria sulla quale viaggiavano, avrebbero rinvenuto degli involucri, ben occultati, contenenti eroina. In pratica lo stupefacente sarebbe stato poi spacciato. I licatesi sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, dopo il processo per direttissima, sarebbero stati condannati all’obbligo di firma.

Ultima modifica: 12 settembre 2017