Divieto di balneazione, Gruppi consiliari: questione approdi in Consiglio

I capi gruppo consiliari Alongi (PDL), Vullo (PD), Civiltà (GS), Messina (Patto per il Territorio) e Settembrino (FLI) con una nota, tramite il Presidente del Consiglio comunale Trupia indirizzata al sindaco Marco Zambuto, al Comandate dei VV.UU, ai rappresentanti legali della Girgenti acque e a tutti i consiglieri, chiedono una “verifica urgente di proposta di divieto temporaneo di balneazione a San Leone e l’inserimento all’ordine del giorno dei lavori del consiglio comunale prossimo”. Ecco il testo della nota:
“Appare urgente, a salvaguardia della salute pubblica, sentire il sig. Sindaco avv. M. Zambuto e la “Girgenti Acque” nelle persone dei loro rappresentati, in merito allo sversamento di liquami della rete fognaria per il tramite di un collettore di acque bianche sito in zona lido Aster e ulteriore sversamento da un pozzetto sito all’altezza della traversa “mare Nostrum”, ed i motivi per cui non sono stati adottati provvedimenti di divieto di balneazione della zona di mare interessata. Per questi motivi si chiede al sig. Sindaco di venire a riferire in consiglio comunale e al Presidente del Consiglio di inserire con urgenza all’ordine del giorno tale punto”.

Infomazioni autore

ha scritto 12338 commenti su questo blog.

3 Commenti on “Divieto di balneazione, Gruppi consiliari: questione approdi in Consiglio”

  • Piero M. wrote on 22 giugno, 2012, 2:36

    ossia u mari è lordu, itivinni nnautra banna, a sandulì un si pò???

  • Fox 48 wrote on 22 giugno, 2012, 7:39

    Siete riusciti a togliermi anche il mare. Siete semplicemente odiosi.

  • Silvana da Torino wrote on 22 giugno, 2012, 14:20

    Che schifo!!!! Rimaneva solo il mare e naturalmente hanno distrutto anche quello!!!!Sardegna sto per essere tua ospite !!!!.Saluti dirottati da Silvana.

Scrivi un commento

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2014 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@hotmail.it
Iscrizione ROC n.19023