Discariche abusive? Nell’agrigentino qualcuno sta provvedendo al contrasto



Anche a Canicattì, il sindaco Ettore Di Ventura, sta provvedendo al contrasto delle discariche abusive attraverso le telecamere.  Sin dal nostro insediamento – dichiara Di Ventura – ci siamo sforzati per dare un aspetto più decoroso e pulito alla città. Abbiamo più volte ripulito luoghi come piazzale Nassiriya, Villa Perosi, contrada Tre Fontane, la villa comunale, bonificato diverse discariche abusive e tanto altro, purtroppo continuamente  sporcate dagli incivili. Sono molto dispiaciuto non solo per i soldi spesi, ma soprattutto per l’impegno degli addetti che ogni giorno ripuliscono la città e che viene vanificato”. Chi verrà colto ad abbandonare rifiuti, sarà sanzionato.

Lo annuncia il Giornale di Sicilia.

 

 

Ultima modifica: 28 ottobre 2017