Archivio per ‘La lente’

Pagina 1 di 612345...Ultima »

PIERA AIELLO: “SALUTATEMI IL SINDACO”

PIERA AIELLO: “SALUTATEMI IL SINDACO”

“Salutatemi il sindaco e l’Amministrazione comunale”. Piera Aiello lo chiede ai giornalisti e suscita un applauso spontaneo dei pochi presenti al terzo piano di Palazzo dei Filippini dove lei è stata, assieme al giornalista Umberto Lucentini, per presentare il suo libro “Maledetta mafia” ma soprattutto, come lei stessa precisa, per raccontare alle nuove generazioni...

Articolo completo..

AI LETTORI

AI LETTORI

EUGENIO CAIRONE NUOVO DIRETTORE AI LETTORI Agrigento Oggi è presente nel mondo dell’informazione on line dal 19 settembre del 2009. Da oggi, quando stiamo per entrare nel quarto anno, inizia, un nuovo cammino che mi riguarda personalmente che ha bisogno del vostro sostegno e della vostra presenza quotidiana. Alla mia responsabilità di direttore, si...

Articolo completo..

RIFIUTI: RIPRESA LA RACCOLTA, METTERSI AL LAVORO PER EVITARE IL RIPETERSI DELLO SCHIFO

Adesso che gli operatori ecologici sono tornati al lavoro, a proposito ho ringraziato un squadra impegnata a rimuovere lo schifo, bisogna dimostrare di essere dalla loro parte con i fatti. La Procura riteniamo non tralascerà nulla che riguardi la triste e assurda vicenda che non può chiudersi, certo, come se nulla fosse successo. I...

Articolo completo..

L’11 SETTEMBRE DI AGRIGENTO

L’11 SETTEMBRE DI AGRIGENTO

  di Eugenio Cairone 11 settembre 2001. Sono trascorsi undici anni dall’immane tragedia. 11 settembre 2012: una data che mette paura agli agrigentini. E’ triste l’accostamento, lo sappiamo, ma, per quanto ci riguarda, il timore è fondato. Nulla di terroristico nell’aria, grazie al cielo, ma la preoccupazione è grande e non potrebbe essere diversamente....

Articolo completo..

L’ennesima vergogna di Monti

L’ennesima vergogna di Monti

Pagheremo anche per la Protezione Civile. Lo faremo recandoci a fare il pieno di carburante con 5 centesimi in più al litro. Per il momento è solo un’ipotesi ma resta l’ennesima vergogna del governo dei tecnici. Abbiamo ceduto il Paese a Monti perché stavamo sull’orlo del disastro. Ma si stava, sicuramente, meglio quando si...

Articolo completo..

Ministri, tecnici anche nel provocare

Il momento non si presta certo alle battute da bar. Eppure le “sentenze” dei ministri tecnici del governo Monti, continuano ad essere emesse senza alcun pudore. Si torna ai “bamboccioni”. Cinque anni fa il ministro dell’Economia del governo Prodi, il defunto Tommaso Padua Schioppa, si permise di definire bamboccioni i giovani che preferiscono stare...

Articolo completo..

Caro Franco Castaldo

Caro Franco Castaldo

Proprio perché è necessario, semplicemente, avere un cervello, voglio rassicurarti che il mio l’ho istruito al rispetto dei principi costituzionali della presunzione di innocenza fino a sentenza passata in giudicato. Tu da esperto quale sei, dovresti sapere che il patteggiamento di taluni non può fare stato sulla posizione giuridica di altri. L’anticipazione degli esiti...

Articolo completo..

Franco Castaldo risponde a Cairone

Franco Castaldo risponde a Cairone

 Franco Castaldo (foto), stimato direttore di Grandangolo, risponde alla nota a firma di Eugenio Cairone, dal titolo “Giornalisti maghi o cosa” pubblicata nel nostro quotidiano nella sezione rubriche,  “La lente” , curata dallo stesso Cairone. Non bisogna essere maghi per individuare in Grandangolo – il giornale di Agrigento – ed il corrispondente giornale online grandangoloagrigento.it...

Articolo completo..

Giornalisti maghi o cosa?

Giornalisti maghi o cosa?

Ogni qualvolta qualche notizia viene pubblicata quando non si dovrebbe assolutamente, il pensiero va all’ignoto informatore che, puntualmente, si confida con l’amico giornalista di turno. Già le talpe. Roba vecchia si direbbe. Ad Agrigento, sotto questo aspetto, si sta oltrepassando, però, ogni limite arrivando a dare per scontato anche lo svolgimento e l’esito di...

Articolo completo..

Ora basta!

Ora basta!

di Eugenio Cairone La prova di quanto vale la Sicilia, e di quanto bene ci voglia anzitutto la classe politica isolana, sta tutta nella scelta di rinviare a mercoledì l’incontro tra Lombardo e il professor Monti (il quale da parte sua sta dimostrando molta indifferenza sul dramma siciliano di questi giorni). Ci si chiede...

Articolo completo..

RICOSTRUIRE….SULLE MACERIE

RICOSTRUIRE….SULLE MACERIE

di Eugenio Cairone Quando qualcosa si rompe, o la si butta via oppure si cerca di ricostruirla ove è possibile. In politica è esattamente quello che sta facendo Marco Zambuto.

Articolo completo..

QUANTO VALE LA NOSTRA VITA?

QUANTO VALE LA NOSTRA VITA?

di Eugenio Cairone Non è possibile continuare a “tagliare” sui servizi essenziali come il 118. Sarebbe, oltretutto, delittuoso insistere in questa direzione. Nulla di più irresponsabile, voler risparmiare proprio su un servizio che tante vite ha salvato ovunque.

Articolo completo..

“POSTO” DI LAVORO  IN CONSIGLIO

“POSTO” DI LAVORO  IN CONSIGLIO

Articolo completo..

Ci si aspettava ben altro dal Governo

Ci si aspettava ben altro dal Governo

Di Eugenio Cairone “SE I POLIZIOTTI PROTESTANO BISOGNA VERGOGNARSI”. E’ il titolo di un mio editoriale scritto appena cinque mesi fa a seguito proprio di una protesta delle forze dell’ordine. Purtroppo, ci risiamo e non resta che vergognarsi sul serio pensando alle ragioni che hanno spinto gli agenti a tornare a manifestare. “Delegittimare” di...

Articolo completo..

2° Festival dei quotidiani online, Domenico Vecchio in giuria

2° Festival dei quotidiani online, Domenico Vecchio in giuria

Di Eugenio Cairone – Ricordate il 1° Festival dei quotidiani online tenuto lo scorso anno a San Benedetto del Tronto, il cui successo è stato anche il nostro successo? Ci piace ricordarlo, sapete perché? Perché non è finita lì. Infatti, dopo la grande soddisfazione dello scorso anno quando il nostro quotidiano venne premiato come “Migliore...

Articolo completo..

LE SCUSE DEL GIUDICE

LE SCUSE DEL GIUDICE

  di Eugenio Cairone Scarcerati per decorrenza dei termini di custodia cautelare. Non è certo la prima volta che succede. Stavolta, però, il Gip, ammettendo le proprie colpe, ha chiesto pure scusa. E forse sarebbe stato meglio se non lo avesse fatto. Di sicuro avrebbe dovuto cercare una “scusa” credibile. L’episodio, intanto, crea degli...

Articolo completo..

Bisogna essere certi che Dio vuole bene agli agrigentini

Bisogna essere certi che Dio vuole bene agli agrigentini

di Eugenio Cairone – Bisogna essere certi che Dio ci vuole bene. Almeno lui, a noi agrigentini, non ci abbandona mai e ogni giorno che passa dà prova della sua benevolenza nei nostri confronti. Il Signore dopo avere  evitato una possibile strage a causa del crollo nel centro storico in coincidenza del Venerdì Santo,...

Articolo completo..

Il Meridione non è un Paese per giovani

Il Meridione non è un Paese per giovani

“Il Meridione non è un Paese per giovani”. Cosi titola Il Tempo di Roma. Non è certo il quotidiano romano a scoprire, come si dice, l’acqua calda ma il rapporto Svimez, cioè l’Associazione che fa il punto su quelle che sono le condizioni economiche del Mezzogiorno d’Italia. Dal rapporto apprendiamo, ma la stragrande maggioranza...

Articolo completo..

Per la 189 solo le chiacchiere dei politici

Per la 189 solo le chiacchiere dei politici

di Eugenio Cairone Quando si verifica un incidente sulla famigerata statale Agrigento – Palermo non si può fare a meno di parlare di strada della morte. L’hanno battezzata cosi, purtroppo. E fa rabbia sapere che nessuno ha mosso un dito per smentirlo. L’ennesima disgrazia ripropone la pericolosità della 189.

Articolo completo..

Un altro “no” a compensazioni di parte

Un altro “no” a compensazioni di parte

Altra voce “contro” la decisione del sindaco Marco Zambuto di destinare i 3 milioni di euro al solo Quadrivio Spinasanta. Ad intervenire è il rag. Salvatore Bugio il quale punta il dito su quella che è

Articolo completo..

Pagina 1 di 612345...Ultima »

Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2014 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@gmail.com
Iscrizione ROC n.19023