Archivio per ‘Giudiziaria’

Pagina 1 di 1512345...10...Ultima »

Decesso Vincenzo Rigoli, udienza rinviata

Decesso Vincenzo Rigoli, udienza rinviata

Il GIP del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, ha rinviato ‘per vizio di forma’ al prossimo 23 marzo ore 11 l’udienza nella quale dovrà pronunciarsi in merito alla opposizione alla richiesta di archiviazione per i sei medici che ebbero in cura il giovane Vincenzo Rigoli, deceduto nella sala operatoria dell’Ospedale S. Giovanni d Dio di...

Articolo completo..

Morì in un incidente in ascensore : tre indagati

Morì in un incidente in ascensore : tre indagati

Ci sono tre indagati per la morte del pensionato ottantaseienne Antonino Circo rimasto schiacciato dalla cabina dell’ascensore che si è azionato improvvisamente dopo che l’anziano era arrivato al settimo piano e aveva aperto la porta. Si tratta dei responsabili della ditta Irma, la società che aveva in gestione la manutenzione dell’ascensore. L’incidente che costò...

Articolo completo..

Assolto imprenditore Michele Nuara, era accusato di calunnia

Assolto imprenditore Michele Nuara, era accusato di calunnia

Non ha calunniato nessuno. Il Tribunale di Agrigento, ha assolto l’imprenditore Michele Nuara, finito a giudizio perchè ritenuto responsabile di avere calunniato un avvocato. Nuara era difeso dall’avvocatessa Tania Castronovo. La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Maria Alessandra Tedde, nella giornata di martedì 21 gennaio.

Articolo completo..

La Corte di Cassazione ha annullato senza rinvio il ricorso degli Avvocati

La Corte di Cassazione  ha annullato senza rinvio il ricorso degli Avvocati

La Corte di Cassazione sezione 1^ Penale accogliendo il ricorso degli Avvocati Anna Americo e Ninni Giardina ha annullato senza rinvio la sentenza emessa in data 6.2.2014 dalla Corte di Appello di Palermo Sezione 4^ Penale nei confronti di Yoonis Idris, Handa Amin e Mohamed Abdi Karim tutti somali e condannati alla pena di...

Articolo completo..

Decesso Vincenzo Rigoli, nuovo appello dei genitori : vogliamo giustizia

Decesso Vincenzo Rigoli, nuovo appello dei genitori : vogliamo giustizia

Il diciannovenne è deceduto la sera del 16 dicembre del 2012 nella sala operatoria dell’ospedale di Agrigento A distanza di due anni, i genitori di Vincenzo Rigoli – il giovane agrigentino deceduto al San Giovanni di Dio di Agrigento, dove era stato trasportato a seguito di un incidente stradale, invocano giustizia e chiedono che sia...

Articolo completo..

Inchiesta 104, ad Agrigento torna libera funzionaria INPS

Inchiesta 104, ad Agrigento torna libera funzionaria INPS

AGRIGENTO. Quattro mesi dopo l’operazione “La carica delle 104” la funzionaria dell’Inps Gaetana Cacioppo, 60 anni, torna in libertà. Il gip Alessandra Vella, esaminando un’istanza presentata dal difensore, l’avvocato Salvatore Pennica, le ha revocato gli arresti domiciliari applicandole l’obbligo di dimora ad Agrigento.

Articolo completo..

Agrigento, cassazione condanna a 18 anni il carabiniere Salvatore Rotolo

Agrigento, cassazione condanna a 18 anni il carabiniere Salvatore Rotolo

Diventa definitiva la condanna a 18 anni di reclusione nei confronti del carabiniere Salvatore Rotolo per l’omicidio e la distruzione del cadavere della sua compagna, madre di sua figlia, Antonella Alfano, commesso il 5 febbraio del 2011 ad Agrigento. La Cassazione ha confermato la sentenza della Corte d’assise d’appello di Palermo emessa il 27...

Articolo completo..

Sospesa informativa antimafia emessa nei confronti di una società favarese

Sospesa informativa antimafia emessa nei confronti di una società favarese

Sospesa un’informativa antimafia emessa nei confronti di una società favarese. La società A.C. srl con sede in Favara , iscritta tra i soci del Consorzio di Garanzia Fidi tra piccole e medie industrie della provincia di Agrigento (cd: Confidi Agrigento) aveva ricevuto da parte di Confidi la notifica della sospensione dei rapporti , in...

Articolo completo..

Agrigento, “carica della 104″: indagate altre 280 persone

Agrigento, “carica della 104″: indagate altre 280 persone

AGRIGENTO. Duecentottanta nuovi indagati nell’ambito dell’inchiesta “La carica delle 104” che lo scorso 22 settembre ha fatto scattare dodici arresti (un’altra novantina sono gli indagati liberi) con l’accusa di avere messo in piedi una “fabbrica” di falsi invalidi. È quanto emerso ieri mattina nella conferenza stampa di fine anno che si è tenuta in...

Articolo completo..

Agrigento, consegnate toga di platino e toghe d’argento >FOTO

Agrigento, consegnate toga di platino e toghe d’argento >FOTO

Conferimento delle Toghe di platino e argento 2014 , sabato 20 dicembre, nell’ Aula Livatino del palazzo di Giustizia di via Mazzini. A ricevere la toga dei cinquant’anni di professione l’Avvocato Carmelo Latino, iscritto all’ordine dal 1954. Toghe d’argento per gli avvocati Angelo Magliarisi, Salvatore Iannello, Giovanni Hamel, Giuseppe Peritore, Salvatore Chiemento e Giuseppe...

Articolo completo..

Falsi invalidi, revoca dei domiciliari a Greco

Falsi invalidi, revoca dei domiciliari a Greco

AGRIGENTO. Il medico Lorenzo Greco, 60 anni, arrestato il 22 settembre dalla polizia nell’ambito dell’operazione “La carica delle 104″, torna libero. La notizia è apparsa sul Giornale di Sicilia. Il gip Alessandra Vella, si legge nell’articolo, accogliendo in parte la richiesta difensiva degli avvocati Antonino e Vincenza Gaziano, ha revocato gli arresti domiciliari e...

Articolo completo..

I familiari di Antonella: “Faremo causa allo Stato”

I familiari di Antonella: “Faremo causa allo Stato”

Il 14 gennaio arriverà l’ultima sentenza su uno dei casi di cronaca più eclatanti degli ultimi dieci anni: la Suprema Corte sarà chiamata a pronunciarsi sulla vicenda giudiziaria scaturita dall’omicidio della commessa trentaquattrenne Antonella Alfano. La notizia è apparsa sul Giornale di Sicilia di oggi. Intanto i familiari della donna, attraverso i propri legali...

Articolo completo..

Tentata estorsione, parla Claudio Miceli

Tentata estorsione, parla Claudio Miceli

Ad Agrigento, al Palazzo di giustizia, udienza ordinaria a carico di Giovanni Alotto, 31 anni, e Calogero Amato, 40 anni, entrambi di Palma di Montechiaro. I due, insieme a Giuseppe Mulè, 46 anni, anche lui di Palma di Montechiaro, già condannato in abbreviato a 6 anni e 11 mesi di carcere, sono accusati di...

Articolo completo..

Agrigento, magistrati annunciano astensione udienze civili e penali

Agrigento, magistrati annunciano astensione udienze civili e penali

Lo sciopero nazionale dei magistrati avrà inizio martedì 9 dicembre 2014 e si protrarrà sino a sabato 13. La protesta  è stata organizzata per scongiurare la riforma della magistratura con una persistente chiusura del Governo verso le richieste formulate e il disconoscimento dei più elementari diritti retributivi, previdenziali e assicurativi, anche in caso di malattia, infortunio, gravidanza.   Di...

Articolo completo..

Agrigento, spese pazze alla Provincia: una condanna e quattro assoluzioni

Agrigento, spese pazze alla Provincia: una condanna e quattro assoluzioni

Agrigento. “Spese Pazze” Alla Provincia: Condannato GennaroQuattro Assolti Si è concluso poco fa con una condanna e quattro assoluzioni (perchè il fatto non sussiste) il processo a carico di cinque funzionari della Provincia regionale di Agrigento accusati di abuso ed altro perchè avrebbero autorizzato, senza verificarne la fondatezza, le spese istituzionali dell’allora presidente della...

Articolo completo..

Falsi beneficiari della legge 104, tantissime le denunce firmate con nome e cognome

Falsi beneficiari della legge 104, tantissime le denunce firmate con nome e cognome

I Falsi beneficiari della legge 104 hanno stancato davvero e adesso chi sà denuncia, senza girarsi dall’altra parte, senza far finta di non sapere. Così ad Agrigento è una vera e propria raffica di denunce. Presunti abusi sono stati segnalati alla magistratura. Numerose lettere piene di firme inviate alla Procura della Repubblica, che ha...

Articolo completo..

“Vincenzo Rigoli” verso archiviazione, conf. stampa dei genitori, interviste

“Vincenzo Rigoli” verso archiviazione, conf. stampa dei genitori, interviste

IL VIDEO: La Procura di Agrigento ha chiesto al Tribunale l’archiviazione delle indagini a carico di alcuni medici indagati a seguito della morte di Vincenzo Rigoli, il ragazzo di 19 anni deceduto la sera del 16 dicembre del 2012 nella sala operatoria dell’ospedale San Giovanni di Dio dopo un incidente automobilistico in contrada Gasena....

Articolo completo..

“Vincenzo Rigoli” verso archiviazione, conf. stampa dei genitori

“Vincenzo Rigoli” verso archiviazione, conf. stampa dei genitori

La Procura di Agrigento ha chiesto al Tribunale l’archiviazione delle indagini a carico di alcuni medici indagati a seguito della morte di Vincenzo Rigoli, il ragazzo di 19 anni deceduto la sera del 16 dicembre del 2012 nella sala operatoria dell’ospedale San Giovanni di Dio dopo un incidente automobilistico in contrada Gasena. In proposito,...

Articolo completo..

Agrigento, l’ex sindaco Zambuto assolto e lodato dai giudici

Agrigento, l’ex sindaco Zambuto assolto e lodato dai giudici

Adesso Zambuto potrebbe chiedere i danni. Per lui e per l’immagine della Fondazione Pirandello, lapidata da un’inchiesta utile soprattutto a stabilire la sua onorabilità e la buona gestione della cosa pubblica. L’esatto contrario di quello che vollero fare credere alcuni giornali, complici di aver gonfiato la questione, alimentando sospetti e buttando veleno sulla stagione...

Articolo completo..

Fondazione Pirandello, Zambuto assolto in appello

Fondazione Pirandello, Zambuto assolto in appello

Con l’assoluzione in appello di Marco Zambuto, si chiude definitivamente la questione “Fondazione Pirandello” gonfiata da alcuni giornali dopo il polverone sollevato dall’esternazioni di Di Maida, dimessosi dalla carica di vicepresidente.  L’ex sindaco di Agrigento,  è stato assolto dalla corte d’appello di Palermo dall’accusa di abuso d’ufficio. Dopo la condanna in primo grado due mesi e...

Articolo completo..

Pagina 1 di 1512345...10...Ultima »
Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2015 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@hotmail.it
Iscrizione ROC n.19023