Agrigento oggi

Navigando "Giudiziaria" Category -

Giudiziaria

maggio 27, 2015 - 0 Commenti

Su richiesta del sostituto procuratore della Repubblica di Agrigento, Carlo Cinque che ha diretto le indagini, il Tribunale di Agrigento ha disposto il giudizio immediato per due agrigentini ritenuti responsabili per la morte di Giuseppe Milizia, di anni 48, operaio di Porto Empedocle che nell’ottobre del 2014, a seguito della rottura di lastre di eternit […]...

Leggi tutto..
maggio 27, 2015 - 0 Commenti

Prestigioso e delicato incarico è stato assegnato al giudice Giuseppe Scimè dal presidente del Tribunale di Agrigento Luisa Turco. Scimè, giudice del Tribunale di Agrigento, è stato delegato a presiedere l’Ufficio Centrale del Comune di Licata, in ordine alla competizione elettorale per il rinnovo del Consiglio Comunale e del Sindaco della Città di Licata. Scimè […]...

Leggi tutto..
maggio 23, 2015 - 0 Commenti

Una signora di 74 anni, di Lampedusa, proprietaria di un’area sita a Lampedusa, contrada Cala Croce, aveva presentato al Comune di Lampedusa e Linosa una richiesta di rilascio di permesso di costruire sulla predetta area per la realizzazione di un fabbricato per uso turistico. Venivano acquisiti il parere favorevole della Soprintendenza, il parere favorevole dell’Ispettorato della […]...

Leggi tutto..
maggio 23, 2015 - 0 Commenti

Dopo la prima sentenza di assoluzione, emessa nel settembre 2014 dalla Corte dei Conti – Sezione giurisdizionale per la Regione Siciliana in merito al giudizio di responsabilità per danno erariale promosso dal “Consorzio ASI” di Agrigento, in favore di Maurizio Bonomo è stata pronunciata in data 21.05.2015 anche la sentenza di assoluzione definitiva dai contestati […]...

Leggi tutto..
maggio 22, 2015 - 0 Commenti

La Cassazione annulla la sentenza di condanna a carico dell’ ex sindaco di Racalmuto, Petrotto, che commenta : “E’ stato Giuffrida a tentare di corrompermi”. (Angelo Ruoppolo) Il 9 gennaio 2014 la Corte d’Appello di Palermo ha confermato la sentenza che il 19 gennaio 2012, al Tribunale di Agrigento, il Giudice per le udienze preliminari, […]...

Leggi tutto..
maggio 21, 2015 - 0 Commenti

Come si ricorderà nel 2006 il Comune di Licata rilasciava alla società iniziative Immobiliari spa la concessione edilizia per la realizzazione del porto turistico. Tale concessione edilizia prevedeva espressamente che per la realizzazione delle opere di progetto non era dovuto il pagamento di oneri di concessione giacchè trattasi di attrezzature di interesse pubblico previste nel […]...

Leggi tutto..
maggio 16, 2015 - 0 Commenti

Nel 2013 l’Ordine degli avvocati di Agrigento bandiva un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti -area b- posizione economica b2. Nel 2014 si svolgeva la prova preselettiva del concorso; nel 2015 si svolgeva la prova orale, senza che tuttavia , nell’ambito della stessa, la Commissione Esaminatrice procedesse all’accertamento della […]...

Leggi tutto..
maggio 2, 2015 - 0 Commenti

Condanna confermata per l’omicidio del sessantaquattrenne Nicolò Amato, processo da rifare per il tentativo di uccidere il figlio Diego che non riuscì perché il trentenne restò solo ferito. Per effetto dell’annullamento parziale della sentenza, che porterà all’istruzione di un nuovo procedimento, la pena a carico di Raimondo Bonfanti, 28 anni, di Palma, è stata ridotta […]...

Leggi tutto..
aprile 30, 2015 - 0 Commenti

CANICATTI’. Si era appropriato indebitamente dei mobili che la cognata gli aveva affidato temporaneamente, ma lui ha pensato bene di non restituirli quando la proprietaria glieli ha chiesti indietro. Ma la donna lo ha denunciato e adesso ha ottenuto giustizia. Protagonista della vicenda, Giuseppe Alletto, 48 anni di Canicattì, condannato dal Giudice del Tribunale di […]...

Leggi tutto..
aprile 25, 2015 - 0 Commenti

Dal direttore generale di AnasSicilia Salvatore Tonti ai componenti della commissione dicollaudo, sono 30 gli indagati per il cedimento della rampa diaccesso al viadotto Scorciavacche della strada statale 121Palermo-Agrigento. La Procura di Termini Imerese (Palermo) hachiuso le indagini con una richiesta di incidente probatorio.Tra gli indagati anche i rappresentanti delle imprese che hannocostruito la rampa […]...

Leggi tutto..
aprile 23, 2015 - 0 Commenti

Il Tribunale di Agrigento, Giudice Vincenzo Ricotta, accogliendo le conclusioni dell’Avv. Luigi Troja, ha assolto Giuseppe La Mendola, 23 anni, disoccupato e incensurato di Grotte. In particolare, il La Mendola era stato fermato dai Carabinieri di Grotte e trovato in possesso di circa 14 Kg. di rame senza che il giovane sapesse giustificarne la provenienza. […]...

Leggi tutto..
aprile 22, 2015 - 0 Commenti

Nella serata di ieri 21 aprile U.S., in questo capoluogo, la Polizia di Stato ha tratto in arresto due cittadini immigrati, resisi responsabili del reato di ingresso nel territorio nazionale nonostante fossero gravati da decreto di espulsione. In particolare, la squadra mobile della Questura ha proceduto all’ arresto di EL KIMAOUI MUSTAPHA, marocchino classe 1964 […]...

Leggi tutto..
aprile 21, 2015 - 0 Commenti

Quattordici condanne, con la formula del decreto penale, per i tifosi dell’Akragas protagonisti di un’invasione di campo, anche se pacifica, al termine della semifinale dei play off contro il Pomigliano del primo giugno scorso. Come si scrive il Giornale di Sicilia, il gip Stefano Zammuto, su richiesta del pm Carlo Cinque, ha inflitto loro un’ammenda […]...

Leggi tutto..
aprile 16, 2015 - 0 Commenti

Il tribunale di Agrigento ha rigettato l’appello della Procura di Agrigento in riferimento al sequestro preventivo dei beni a Giuseppe De Francisci.  Secondo i Pm, l’ex esponente politico, avrebbe falsamente attestato al Ministero del Lavoro e alla segreteria generale del Comune di Agrigento la sua assunzione “fittizia” e “simulata”, con il ruolo di direttore di […]...

Leggi tutto..
aprile 11, 2015 - 0 Commenti

Si chiude dopo circa sette anni con una sentenza assolutoria una complessa vicenda che ha visto imputati due noti professionisti dell’Agrigentino : Mario Terrana e giovanni Graceffa. Il processo ha preso le mosse da una attività investigativa della Guardia di Finanza finalizzata alla prevenzione e repressione di attività di riciclaggio che ha coinvolto tre società […]...

Leggi tutto..
aprile 9, 2015 - 0 Commenti

AGRIGENTO – Festa per cinque nuovi avvocati che hanno giurato giovedì pomeriggio, nell’Aula Livatino, davanti al membri del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Agrigento . Il neo presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, Vincenzo Avanzato , nel rimarcare la figura della toga, al suo ruolo e ai problemi che attanagliano questa professione ha augurato un sentito in bocca […]...

Leggi tutto..
aprile 2, 2015 - 2 Commenti

Con sentenza di condanna nei confronti di Girgenti Acque si conclude l’ennesima causa civile nella nostra provincia, in questo caso, promossa dai cittadini di Agrigento Punto e a Capo. Il Giudice di Pace di Agrigento in data 17 marzo 2015 ha riconosciuto il diritto di 2 cittadini del movimento civico Agrigento Punto e a Capo […]...

Leggi tutto..
aprile 1, 2015 - 0 Commenti

Cinque condanne e quattro assoluzioni, è questo il responso della seconda sezione penale presieduta da Luisa Turco hanno in merito ai nove presunti esponenti delle nuove famiglie mafiose dell’Agrigentino arrestati il 26 giugno del 2012 nell’operazione “Nuova Cupola”. In particolare: dieci anni di reclusione sono stati inflitti a Gaetano Licata, 30 anni, di Agrigento; quattordici anni a Maurizio […]...

Leggi tutto..
marzo 30, 2015 - 0 Commenti

Nel pomeriggio di oggi sarà pronunciata la sentenza nell’ambito del processo a carico dell’ex presidente della Provincia Eugenio D’Orsi. Nella mattinata requisitoria fiume da parte dell’avvocato difensore Scozzari, che ha chiesto che il suo assistito venga <<assolto perché il fatto non sussiste o che gli vengano riconosciute le attenuanti del caso>>. L’ultimo presidente della Provincia, presente in […]...

Leggi tutto..
marzo 26, 2015 - 0 Commenti

Dopo le sentenze di annullamento dell’ordinanza di custodia cautelare, a suo tempo emessa dal Gip, per mancanza di presupposti in merito alla vicenda Ciapi di Palermo, a favore dell’ex assessore e deputato regionale, Luigi Gentile, arriva anche la sentenza di assoluzione della Corte dei Conti per presunto danno erariale relativo alla medesima vicenda. Gentile, difeso […]...

Leggi tutto..