Archivio per ‘Cronaca’

Armi e munizioni da guerra, padre e figlio arrestati a Licata

Armi e munizioni da guerra, padre e figlio arrestati a Licata

Gli agenti della Squadra mobile di Agrigento e della sezione PG del commissariato di Licata, coordinati dal dirigente Giovanni Minardi, hanno arresto nel tardo pomeriggio di ieri a Licata padre e figlio per detenzione di armi da sparo a matricola brasa e munizioni di tipo guerra. Le armi in questione sono due pistole. I...

Articolo completo..

Materiale di un tir finisce in strada, traffico in tilt sulla SS.640

Materiale di un tir finisce in strada, traffico in tilt sulla SS.640

Poco dopo le 17 un TIR ha rovesciato accidentalmente parte del carico sull’asfalto. L’incidente è avvenuto lungo la strada statale 640, all’altezza dell’uscita per Porto Empedocle, nei pressi dello svincolo per l’Hotel Kaos. Per fortuna i detriti non hanno causato incidenti, ma il traffico ha subito rallentamenti. Sul posto stanno lavorando gli operai dell’ANAS...

Articolo completo..

Sciacca, successo per la coltura della melanzana bianca

Sciacca, successo per la coltura della melanzana bianca

Grande successo, a Sciacca, per la melanzana bianca. L’ortaggio, alla Sagra dell’Agricoltura locale ha attirato l’attenzione dei presenti.  Il prodotto è considerato di nicchia, anche perchè  non è ancora possibile trovarla stabilmente nei mercati. Produttori ed esperti del settore agricolo la apprezzano molto: il gusto della melanzana bianca è più delicato e diverso rispetto a quello delle...

Articolo completo..

Aragona una tragedia che poteva e doveva essere evitata [FOTO]

Aragona una tragedia che poteva e doveva essere evitata [FOTO]

ARAGONA – Agrigento..- Aragona è un paese in lutto dopo i tragici avvenimenti di ieri, sabato 27 settembre 2014, che nella riserva naturale delle macalube, hanno strappato alla vita due giovanissime vite intaccando indelebilmente la serenità e la felicità di un’intera famiglia. Solamente poco prima dell’imbrunire i soccorritori sono riusciti a recuperare il corpo...

Articolo completo..

Aragona, esplosione nella riserva.Morti i due fratellini di 7 e 9 anni

Aragona, esplosione nella riserva.Morti i due fratellini di 7 e 9 anni

Aragona, esplosione nella riserva Morti i due fratellini di 7 e 9 anni Un bambina di 7 anni e il fratello di 9 sono morti nell’esplosione di un vulcanello nella riserva Maccalube ad Aragona-Caldare, ad Agrigento. Il padre della vittima è stato investito dal fango ma è riuscito a salvarsi. Il piccolo festeggiava oggi...

Articolo completo..

Aragona, un dramma nel dramma

Aragona, un dramma nel dramma

Maccalube: un dramma nel dramma per un carabiniere padre della bambina di 7 anni morta e del fratellino di 9 scomparso. I bambini di Joppolo Giancaxio erano in gita con la famiglia. La piccola deceduta, una bellissima bambina bionda come racconta chi l’ha vista, si trova nella sala mortuaria dell’ospedale “San Giovanni Di Dio”...

Articolo completo..

“104″, ordine sospende medici dalla professione, provvedimenti anche per il personale scolastico

“104″, ordine sospende medici dalla professione, provvedimenti anche per il personale scolastico

L’inchiesta relativa alle “104” facili, non si ferma.Il Provveditore agli Studi di Agrigento, Raffaele Zarbo, ha annunciato che saranno adottati immediatamente provvedimenti di natura sia disciplinare, che amministrativa, nei confronti del personale della scuola a vario titolo coinvolto nella vicenda.
 Si tratta certamente di una legge di grande civiltà  - dice Zarbo – ma...

Articolo completo..

Capo Rossello, sequestrato approdo ed imbarcazioni

Capo Rossello, sequestrato approdo ed imbarcazioni

Nel corso di un’operazione condotta congiuntamente dalla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, dal Commissariato di P.S. e dalla Tenenza della Guardia di Finanza di P. Empedocle, è stato portato a termine il sequestro di un approdo turistico abusivo realizzato, in carenza delle prescritte autorizzazioni demaniali, alla base della scogliera di Capo Rossello (Comune...

Articolo completo..

Sciacca, pescato esemplare rarissimo di “Pesce Foglia”

Sciacca, pescato esemplare rarissimo di “Pesce Foglia”

di Francesca Cottone Ritrovamento al quanto singolare, stamattina, nelle acque del mare di Sciacca. Un esemplare di “lobotes surinamensis”, conosciuto come “Pesce foglia”, è stato pescato da un peschereccio della flotta locale. Si tratta di un esemplare rarissimo, che pur appartenendo regolarmente alla fauna ittica del Mediterraneo è comunque poco diffuso. Non riconoscendo la...

Articolo completo..

Agrigento, scoperta discarica di inerti nel Parco dell’Addolorata

Agrigento, scoperta discarica di inerti nel Parco dell’Addolorata

Singolare scoperta, ieri, ad Agrigento. All’interno del Parco dell’Addolorata, area verde e luogo di relax, è stata rinvenuta una discarica di inerti. Nell’area è stato ritrovato di tutto: da calcinacci ad eternit e materiali edilizi. La denuncia giunge direttamente dal consigliere comunale Giuseppe Di Rosa, il quale, dopo un sopralluogo, nel corso del quale ha...

Articolo completo..

Falsi invalidi ad Agrigento, il gip: “Mazzette e medici venduti”

Falsi invalidi ad Agrigento, il gip: “Mazzette e medici venduti”

AGRIGENTO. “Medici venduti a vere e proprie associazioni criminali”. Di fronte alla mole di prove raccolta dalla Procura e dai poliziotti della Digos durante le indagini che hanno portato all’operazione “La carica delle 104″ il gip Ottavio Mosti – che ha emesso l’ordinanza su richiesta del capo dell’ufficio inquirente Renato Di Natale, del suo...

Articolo completo..

” Fai sesso con me e ti restituisco la borsa”

” Fai sesso con me e ti restituisco la borsa”

A Licata i Carabinieri hanno arrestato Gaetano Lombardo, 37 anni, sorpreso nell’atto di costringere una donna di 40 anni a compiere prestazioni sessuali contro la sua volontà, al fine di poter ottenere la restituzione della sua borsa contenente documenti e vari effetti personali che l’uomo le ha rubato scippandogliela in strada. Il licatese risponderà,...

Articolo completo..

Sciacca: Sei mesi per furto di energia elettrica, disoccupato di Montevago arrestato

Sciacca: Sei mesi per furto di energia elettrica, disoccupato di Montevago  arrestato

 Un uomo di Montevago, 42enne, è stato arrestato in serata dai Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo.Antonino Genova deve scontrare sei mesi di reclusione, pena definitiva a cui è stato condannato a seguito della manomissione del contatore dell’energia elettrica della propria abitazione,...

Articolo completo..

Arrestato Licatese per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale

Arrestato Licatese per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale

25.09.2014. Per violazione degli obblighi inerenti al proprio status di sorvegliato speciale della pubblica sicurezza, Paolo Mancuso, 46enne, pregiudicato, è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Licata durante un servizio di controllo del territorio.L’uomo è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre era alla guida di un...

Articolo completo..

Canicatti: Commerciante nella rete dei Carabinieri, trafficava hashish

Canicatti: Commerciante nella rete dei Carabinieri, trafficava hashish

25.09.2014. Nel corso della giornata di ieri, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Canicattì, continuando la capillare attività di controllo del territorio con il fine di prevenire e reprimere la commissione di reati, ma in particolare lo scellerato commercio di sostanze stupefacenti, con una sincronizzata operazione tra Aliquota operativa...

Articolo completo..

Agrigento, incidente stradale: nessun ferito

Agrigento, incidente stradale: nessun ferito

Attimi di paura, stamattina, per una donna agrigentina. Pare che la pioggia ha reso viscido l’asfalto causando un incidente autonomo lungo la via Panoramica dei Templi. L’automobile che proveniva da San Leone, dopo aver affrontato la curva di fronte il bar “La Promenade”, ha sbandato improvvisamente sulla destra finendo contro la ringhiera che delimita...

Articolo completo..

Licata, sequestrati area di rifiuti pericolosi e pescato senza etichetta: denunciato ristoratore

Licata, sequestrati area di rifiuti pericolosi e pescato senza etichetta: denunciato ristoratore

Nell’ambito di controlli in materia demaniale e di tutela ambientale, la Guardia costiera e la Polizia municipale di Licata ieri hanno effettuato controlli mirati in un grande cantiere licatese, provvedendo al sequestro di circa 2.000 metri quadrati occupati da rifiuti di varia natura, pericolosi e non, depositati in modo incontrollato in assenza delle prescritte...

Articolo completo..

Ancora furti di scooter a San Leone

Ancora furti di scooter a San Leone

In due settimane almeno tre furti nella località balneare agrigentina. L’ultimo la notte scorsa, in Via Amalfi, traversa di Via Maddalusa, strada di collegamento tra il boschetto ed il Viale Emporium, ad opera di due non meglio identificati ragazzi tra i diciotto e i venticinque anni, i quali, a bordo di un cinquantino, hanno...

Articolo completo..

Furti di rame, ad Agrigento denunciato titolare di autodemolizione

Furti di rame, ad Agrigento denunciato titolare di autodemolizione

Nel coros di un attività di controllo volta a contrastare il fenomeno di furti di rame, è stato denunciato con l’accusa di ricettazione e per attività di gestione di rifiuti non autorizzata, A.N, titolare di un deposito di autodemolizione ad Agrigento. Nel deposito la polizia ha trovato, oltre a parti dismesse di veicoli, anche...

Articolo completo..

Poste Italiane, Tratta Sicilia- Sardegna: utente riceve lettera dopo 9 anni

Poste Italiane, Tratta Sicilia- Sardegna: utente riceve lettera dopo 9 anni

di Francesca Cottone Piccione viaggiatore o posta prioritaria? Questa è la domanda più diffusa da milioni di utenti in questa giornata. Nove anni, due mesi e 27 giorni per coprire il percorso da Agrigento a Oristano. È l’imbarazzante record di una lettera spedita il 6 luglio 2005 da Agrigento e recapitata ieri al destinatario...

Articolo completo..

Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2014 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@hotmail.it
Iscrizione ROC n.19023