Archivio per ‘Cronaca’

Favara: Arrestato ex marito violento dai Carabinieri

Favara: Arrestato ex marito violento dai Carabinieri

A Favara, nella giornata di ieri,  i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato un uomo di 46 anni, V. F. sono le iniziali del nome, destinatario di una misura cautelare spiccata dal Tribunale di Agrigento per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’uomo avrebbe più volte minacciato e inveito contro l’ex moglie la cui...

Articolo completo..

“Giudicatemi non per il mio cognome”

“Giudicatemi non per il mio cognome”

Innanzi al Giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Palermo, Riccardo Ricciardi, Anna Messina, sorella del boss Gerlandino, rende dichiarazioni spontanee. (Angelo Ruoppolo)VIDEOhttp://youtu.be/LY_E9dF9zss Anna Messina è detenuta agli arresti domiciliari perché avrebbe contribuito concretamente all’organizzazione Cosa nostra, anche se lei non è stata parte di Cosa nostra, impegnandosi come intermediaria con suo fratello...

Articolo completo..

Parcheggio multipiano diventa dormitorio per extracomunitari

Parcheggio multipiano diventa dormitorio per extracomunitari

AGRIGENTO. Un dormitorio occupato da romeni ed extracomunitari. A chiamare il 113, facendo arrivare una volante della polizia di Stato che ha constatato l’effettiva esistenza della dello stato dei luoghi è stato il vice presidente del consiglio comunale Giuseppe Di Rosa. Gli agenti, coordinati dal commissario capo Alfredo Cesarano, hanno pertanto appurato che nella...

Articolo completo..

A Campobello di Licata, arrestato per droga dai Carabinieri bracciante agricolo

A  Campobello di Licata, arrestato per droga dai Carabinieri bracciante agricolo

Produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope, questa l’ipotesi di reato avanzata a Campobello di Licata dai Carabinieri a carico di Giuseppe Siragusa, bracciante agricolo 27enne del luogo. L’uomo a seguito di alcune verifiche autonomamente predisposte dai militari dell’Arma, a seguito di perquisizione personale successivamente estesa al domicilio, nella mattinata di...

Articolo completo..

Operazione antidroga nella notte, due arresti

Operazione antidroga nella notte, due arresti

Nella tarda serata di ieri personale della sezione antidroga della squadra mobile di Agrigento agli ordini del dott. Minardi, procedeva all’arresto del favarese A.B. e di una donna rumena R.M. entrambi provenienti da Palermo con il treno. Nel capoluogo avevano acquistato 13 panetti di hashish per un peso complessivo di 1kg e 300 grammi....

Articolo completo..

Lettere di minacce al sindaco di Aragona

Lettere di minacce al sindaco di Aragona

ARAGONA. Due lettere minatorie nel giro di pochi giorni sono state recapitate al sindaco di Aragona, Salvatore Parello. A essere presa di mira è stata la sua decisione di far ruotare il personale del Comune nei vari uffici, scelta pre4sa in accordo con i consiglieri della maggioranza. La prima lettera risale a martedì scorso...

Articolo completo..

Giudici onorari, al via una settimana di sciopero nell’Agrigentino

Giudici onorari, al via una settimana di sciopero nell’Agrigentino

AGRIGENTO. Anche i cosiddetti Vpo di Agrigento, i pm onorari che sostituiscono i togati nella quasi totalità delle udienze davanti al giudice monocratico, incroceranno le braccia per tutta la settimana che inizia oggi facendo saltare la maggior parte delle udienze. “Per la prima volta – dice Margherita Licata, coordinatrice dei vice procuratori onorari del...

Articolo completo..

Guida in stato d’ ebbrezza, senza patente e porto di coltello: Sei denunce dei Carabinieri nel fine settimana.

Guida in stato d’ ebbrezza, senza patente e porto di coltello: Sei denunce dei Carabinieri nel fine settimana.

Sono sei le persone denunciate nei servizi di fine settimana dai Carabinieri nell’ambito della provincia di Agrigento.Un minore di 17 anni è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, per guida senza patente perché mai conseguita, dai Carabinieri di Sambuca di Sicilia che lo hanno fermato durante un controllo alla circolazione...

Articolo completo..

Agrigento, trova un buono bancario del 1880: oggi vale una fortuna

Agrigento, trova un buono bancario del 1880: oggi vale una fortuna

Scoperta alquanto particolare per Giuseppe Adamo, 69 enne, di Agrigento. L’uomo nel sistemare la casa di alcuni suoi antenati ha ritrovato un certificato del Banco di Credito Romano emesso nel 1880 per il valore nominale di 250 lire, riscuotibile dal portatore. Adamo, per accertare il valore reale del titolo, si è rivolto all’associazione Agitalia...

Articolo completo..

Agrigento, Tasi: Il Comune sblocca le agevolazioni per il comodato d’uso

Agrigento, Tasi: Il Comune sblocca le agevolazioni per il comodato d’uso

Dopo la protesta, dei consiglieri comunali dell’Mpa, sulla mancata pubblicazione delle norme di agevolazioni per il pagamento della Tasi in comodato d’uso ai figli, pare che il Comune di Agrigento abbia trovato una soluzione. Sabato, il presidente del Consiglio, Carmelo Settembrino, si è immediatamente adoperato per avviare l’iter amministrativo necessario affinché l’emendamento diventi operativo....

Articolo completo..

Omicidio Mondragone, oggi la sentenza d’appello per Gerlando Sollano

Omicidio Mondragone, oggi la sentenza d’appello per Gerlando Sollano

Questa mattina presso la Corte d’Assise d’Appello di Napoli (nel centro direzionale) si svolge la prima udienza nei confronti di Gerlando Sollano, 78 enne. L’agrigentino è stato condannato in primo grado, il 24 aprile 2013, a 20 anni di reclusione per omicidio: uccise a colpi di martello e  cacciavite, Francesco Vespoli 70 enne, a...

Articolo completo..

Il Tar condanna il Comune di Agrigento

Il Tar condanna il Comune di Agrigento

P.G., 43 enne, titolare di una ditta di Agrigento, dopo aver chiesto nel 2010 al Comune di Agrigento il rilascio di una concessione edilizia per la realizzazione di un fabbricato ad uso residenziale in località’ Villaggio Mose’ si è visto rigettato nel 2012 dal comune stesso tale richiesta, facendo presente che il lotto interessato...

Articolo completo..

Guida in stato di ebbrezza e senza patente: cinque denunce

Guida in stato di ebbrezza e senza patente: cinque denunce

Controllo del territorio e segnalazione all’Autorità Giudiziaria delle persone sorprese in stato d’ebrezza alla guida di veicoli oppure perché non munite di patente perché mai conseguita: in cinque sono caduti nella rete delle attività di verifica assicurate dall’Arma dei Carabinieri nel territorio provinciale per la tutela della sicurezza pubblica, le cui variabili sono  strettamente...

Articolo completo..

Stabilimento balneare usato come dormitorio: immigrati “vivevano” nelle cabine abbandonate

Stabilimento balneare usato come dormitorio: immigrati “vivevano” nelle cabine abbandonate

Circa quindici extracomunitari utilizzavano le cabine dello stabilimento balneare Aster di San Leone per dormirci, cucinare ed espletare i propri bisogni. Questa mattina i carabinieri giunti sul posto dopo la denuncia di un consigliere comunale, si sono trovati di fronte a scene raccapriccianti. Sporcizie e situazioni ai limiti della sopravvivenza. Una cabina era la cucina,...

Articolo completo..

Mafia: Cassazione, Cuffaro resti in carcere, no a servizi sociali

Mafia: Cassazione, Cuffaro resti in carcere, no a servizi sociali

La Cassazione ha respinto il ricorso dell ex presidente della Regione Sicilia, Toto’ Cuffaro, che aveva chiesto di lasciare il carcere, dopo tre anni e mezzo, e di essere ammesso ai Servizi sociali. Cuffaro, per mezzo dell’avvocato Maria Brucale, aveva impugnato la decisione negativa del tribunale di sorveglianza, che gli aveva negato il beneficio...

Articolo completo..

Agrigento, la «carica delle 104»: Rampello resta in carcere

Agrigento, la «carica delle 104»: Rampello resta in carcere

AGRIGENTO. Ordinanza cautelare in carcere confermata: per il baby pensionato di Raffadali Daniele Rampello, 47 anni, ritenuto uno dei due capi della banda che avrebbe “fabbricato” falsi invalidi, le accuse restano in piedi dopo il vaglio del tribunale del riesame. Il collegio presieduto dal giudice Giacomo Montalbano ha ritenuto insussistenti solo alcune singole accuse...

Articolo completo..

Lampedusa, sbarco di 34 migranti: arrestati scafisti

Lampedusa, sbarco di 34 migranti: arrestati scafisti

All’esito di serrate attività di indagine condotte dalla squadra mobile di Agrigento, in relazione allo sbarco di 34 migranti, avvenuto a Lampedusa nella serata del 13 ottobre, la Polizia di Stato, nella giornata di ieri, 15 ottobre, ha inoltrato il fermo di Hwidi Ridha, 39 enne, indiziato di delitto, Zhani Amir, 26 enne e...

Articolo completo..

Il fatto non sussiste, Sferrazza assolto anche in Appello

Il fatto non sussiste, Sferrazza assolto anche in Appello

La Corte d’Appello di Palermo ha confermato la sentenza del Tribunale di Agrigento, emessa il 20 ottobre 2011, e ha assolto l’ex presidente dell’Akragas calcio, Gioacchino Sferrazza, dai reati di apologia del reato di associazione mafiosa, istigazione a delinquere e calunnia. Le accuse si riferiscono al saluto di Sferrazza al presunto mafioso di Palma...

Articolo completo..

Agrigento, sequestrati cartelloni pubblicitari abusivi

Agrigento, sequestrati cartelloni pubblicitari abusivi

La squadra speciale “antiabusivismo commerciale” della polizia locale, ha posto sotto sequestro una decina di impianti pubblicitari realizzati senza la necessaria autorizzazione su tutto il territorio comunale. Ma non è finita qui. “I sequestri – spiega il comandante della municipale, Cosimo Antonica – non sono altro che la conclusione di una attività di controllo...

Articolo completo..

Ancora incendi in provincia di Agrigento

Ancora incendi in provincia di Agrigento

Anche ieri, a causa del protrarsi di elevate temperature e di mani sconsiderate, è stata una giornata di intenso lavoro per gli uomini del Corpo Forestale. Diversi incendi hanno infatti tenuto impegnati sia personale forestale che mezzi in tutta la provincia e, in modo particolare, quello avvenuto in contrada Adragna, in territorio di Sambuca...

Articolo completo..

Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2014 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@hotmail.it
Iscrizione ROC n.19023