Agrigento OGGI

Navigando "Cronaca" Category -

Cronaca

maggio 6, 2016 - 0 Commenti

Pesce e vendita abusiva : sequestri al mercato di Agrigento Blitz di Polizia locale e Guardia costiera. Guai  per i venditori ambulanti di pesce non autorizzati. Al mercato del venerdì sequestrati 30 chili di prodotti. Vendita di pesce senza l’autorizzazione, al mercato del venerdì di Agrigento, i polizia municipiale unitamente agli uomini della Capitaneria di […]...

Leggi tutto..
maggio 6, 2016 - 0 Commenti

A conclusione della IV edizione del Progetto “Educazione alla Legalità Economica”, avrà luogo, nella mattinata di martedì 10 maggio 2016, alle ore 10, presso l’I.P.S.C.T. “Nicolò Gallo” di Agrigento, una manifestazione organizzata dall’Ufficio V A.T.P. – Settore Sostegno alla Persona ed alla Partecipazione Studentesca – e dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Agrigento, sotto […]...

Leggi tutto..
maggio 5, 2016 - 0 Commenti

I Carabinieri di Santa Elisabetta hanno denunciato nuovamente un uomo di 52 anni, già ritenuto responsabile dei danneggiamenti, la notte tra il 3 ed il 4 aprile, al Municipio, dove sono state distrutte 8 finestre del piano terra e la bacheca pubblica esterna e sono stati svuotati, innanzi all’ ingresso, 2 cassonetti dei rifiuti. All’uomo, […]...

Leggi tutto..
maggio 5, 2016 - 0 Commenti

Partono le prime azioni legali a tutela e difesa dei diritti dei tanti “beffati” dal Piano Garanzia Giovani 2015/2016. In rappresentanza di tanti giovani che hanno aderito al Progetto, intervengono gli Avv.ti Barbara Garascia e Luigi Fazio Gelata. “Abbiamo ricevuto mandato da parte di tanti giovani, dichiara l’avv. Barbara Garascia, per procedere con azioni legali […]...

Leggi tutto..
maggio 4, 2016 - 0 Commenti

Che delinquenti! di Eugenio Cairone Le foto che pubblichiamo commentano da sole il grado di imbecillità che distingue gli autori del danno dagli altri abitanti della terra. Vero è che “tutto il mondo è paese” come insegna un vecchio proverbio ma qui dalle nostre parti ci si sveglia ogni giorno con la stupida voglia di […]...

Leggi tutto..
maggio 4, 2016 - 0 Commenti

Raffica di provvedimenti da parte dell’Ufficio Misure di Prevenzione della Divisione Polizia Anticrimine della Questura che ha applicato avvisi orali fogli di via obbligatori e Daspo, a diversi soggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica. In particolare sono stati applicati gli avvisi orali a D.R., 27 anni, di Agrigento, con precedenti per furto aggravato, invasione […]...

Leggi tutto..
maggio 4, 2016 - 0 Commenti

Numerose le violazioni al Codice della Strada rilevate nel pomeriggio di ieri, nel centro di Canicattì, dai Carabinieri dei reparti dipendenti la Compagnia di Canicattì, con l’ausilio della Compagnia di Intervento Operativo del XII Battaglione Sicilia di Palermo. I Carabinieri hanno controllato 50 mezzi e circa 60 persone identificate, elevando un totale di 25 contravvenzioni, […]...

Leggi tutto..
maggio 3, 2016 - 0 Commenti

Sono stati individuati ed arrestati il 27 aprile scorso i due scafisti senegalesi ritenuti responsabili  della conduzione del gommone proveniente dalla  Libia e giunto a Lampedusa  lo scorso 18 aprile. I due, che fino al momento dell’arresto si trovavano presso l’Hot Spot di Lampedusa, sono stati fermati allo Scalo di Porto Empedocle,  dove ad attenderli […]...

Leggi tutto..
maggio 3, 2016 - 0 Commenti

Dopo l’identificazione di alcune settimane fa del piccolo Mohammed Abdullah, in seguito alla segnalazione di scomparsa da parte dei genitori siriani nella trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”, ed al successivo riconoscimento del bambino, effettuato da un agente della Polizia Scientifica di Agrigento, il personale della Divisione Polizia Anticrimine della Questura ha effettuato le operazioni di […]...

Leggi tutto..
maggio 3, 2016 - 0 Commenti

Canicattì, ordine di carcerazione per un trentasettenne   Torna in carcere Alessandro Milazzo, 37enne di Canicattì. Al canicattinese è stato “notificato” dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Canicattì il provvedimento di unificazione pene concorrenti con ordine di carcerazione della Procura della Repubblica di Agrigento. Milazzo deve scontare un totale di anni 4, mesi 6 […]...

Leggi tutto..
maggio 2, 2016 - 0 Commenti

Le polemiche non mancano, ma, malgrado tutto, Favara vuole continuare a sperare. Di Diego Acquisto Proprio così ! la città ha trovato chi ci mette la faccia, chi ha presentato o sta preparando un programma per avviare a soluzione i non pochi problemi; e finalmente, si spera, con concretezza ed incisività, senza demagogia e/o vacue […]...

Leggi tutto..
maggio 2, 2016 - 0 Commenti

LICATA – Servizio straordinario di controllo del territorio dei Carabinieri. Denunce e sanzioni amministrative elevate dai Militari dell’Arma.   Nell’ultimo fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Licata, anche con l’ausilio della Compagnia di Intervento Operativo del 12° Battaglione “Sicilia” di Palermo, hanno intensificato i controlli del territorio della città di Licata, finalizzati a garantire […]...

Leggi tutto..
maggio 1, 2016 - 0 Commenti

Nella tarda mattinata di mercoledì scorso, gli agenti della Sezione Narcotici della Squadra Mobile di Agrigento, su mirata attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un uomo che trasportava con sé 10 flaconi di metadone. L’arresto è stato convalidato e per l’uomo, un quarantasettenne residente a Favara, ma originario di […]...

Leggi tutto..
aprile 30, 2016 - 0 Commenti

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Licata, in seguito ad una segnalazione pervenuta al 112, hanno fermato, nel pomeriggio di venerdì 29 aprile, 4 uomini originari del siracusano, già noti alle Forze dell’Ordine per la vendita di prodotti industriali con segni mendaci. Gli uomini, che indossavano una pettorina catarifrangente, sono stati […]...

Leggi tutto..
aprile 30, 2016 - 2 Commenti

Dramma della solitudine a Villaseta, cadavere di un anziano trovato in casa Macabra scoperta a Villaseta, popoloso quartiere a sud di Agrigento. Il cadavere di uomo di 78 anni é stato trovato nella sua abitazione. E’ stato il medico curante, allertato dal figlio a costatare il decesso.  Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Non sono […]...

Leggi tutto..
aprile 30, 2016 - 1 Commenti

Nelle scorse settimane, su richiesta dei proprietari, il tribunale di Agrigento ha provveduto a dissequestrare il locale Magaria e quindi permettere agli stessi – a proprie spese – di poterlo dismettere. Ad affermarlo è Claudio Lombardo di Mareamico che nel rendere noto il fatto aggiunge: Sono due anni che questo locale si trova sotto sequestro […]...

Leggi tutto..
aprile 29, 2016 - 0 Commenti

Nella tarda mattinata di ieri, giovedì 28 aprile, il personale del Distaccamento Forestale di Agrigento, coordinato dal Comm. Sup. Calogero Cammarata, ha colto sul fatto, all’interno dell’area parco, un bracconiere intento a catturare selvaggina fuori dal periodo di attività venatoria consentito dalla legge. L’uomo, un agrigentino di 55 anni, è stato denunciato a piede libero, […]...

Leggi tutto..
aprile 29, 2016 - 0 Commenti

Due uomini sono stati tratti in arresto nella mattinata di ieri, 28 aprile 2016, a Ravanusa e Campobello di Licata, al termine di perquisizioni domiciliari coordinate dai Carabinieri del reparto operativo di Agrigento e dai Carabinieri di Licata, nel corso delle quali sono state rinvenute armi e relativo munizionamento, immediatamente posti sotto sequestro. I due […]...

Leggi tutto..
aprile 29, 2016 - 0 Commenti

ENNA: UNIVERSITÀ KORE IN ESPANSIONE Particolarmente interessanti i laboratori di ingegneria sismica, i più grandi d’Europa. Oggi Enna attira sempre più studenti agrigentini e l’ateneo è giustamente ritenuto capace di attrarre matricole da tutta la regione. Di Domenico Vecchio Sempre più agrigentini scelgono l’università Kore di Enna per la loro formazione universitaria. A dirlo sono […]...

Leggi tutto..
aprile 29, 2016 - 0 Commenti

Gli agenti della squadra mobile della polizia di Agrigento hanno arrestato quattro cittadini extracomunitari. In particolare, gli agenti, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Busto Arsizio, traeva in arresto ZOHIR Bina, marocchino, classe 1982, il quale deve espiare la pena residua di anni 3, […]...

Leggi tutto..