Archivio per ‘Cronaca’

Il comandate Riccardo Sciuto lascia Agrigento

Il comandate Riccardo Sciuto lascia Agrigento

Riccardo Sciuto, il prossimo dieci settembre lascerà il comando provinciale dei carabinieri Agrigento. È stato assegnato alla Direzione investigativa di antimafia regionale. Trasferimento anche per Massimo Amato. Il capitano della Compagnia dei carabinieri di Licata, andrà in, Toscana

Articolo completo..

Incidente stradale a Porto Empedocle: ferito centuaro di Realmonte

Incidente stradale a Porto Empedocle: ferito centuaro di Realmonte

Ancora un incidente stradale, nel cuore della notte, sulla strada statale 115, all’altezza del bivio per i lidi di Porto Empedocle. Una moto Kawasaki di grossa cilindrata procede verso la marina. Forse una distrazione improvvisa, e si consuma l’ennesimo sinistro. Una Daewoo Lanos condotta da un 59enne di Porto Empedocle travolge la moto e,...

Articolo completo..

OPERAZIONE SICUREZZA STRADALE: I CARABINIERI SEGNALANO VENTI PERSONE SENZA PATENTE DI GUIDA

OPERAZIONE SICUREZZA STRADALE: I CARABINIERI SEGNALANO VENTI PERSONE SENZA PATENTE DI GUIDA

Serrati controlli alla circolazione stradale da parte dei Carabinieri in tutta la provincia di Agrigento, in occasione del maggior traffico dovuto alla presenza di turisti e di bagnanti nelle zone costiere e nei centri abitati a maggior densità di popolazione, per la rigorosa osservanza delle norme del Codice della Strada e per soddisfare la...

Articolo completo..

Castrofilippo: ricordato Salvatore Bartolotta

Castrofilippo: ricordato Salvatore Bartolotta

Una corona di fiori è stata deposta sulla tomba dell’Appuntato Salvatore Bartolotta, presso il cimitero di Castrofilippo, nella ricorrenza del 31 anniversario della sua scomparsa, con un servizio d’onore composto da due Carabinieri in G.U.S. (grande uniforme speciale) ed un trombettiere. Erano presenti colleghi del militare dell’Arma, alcuni familiari, una rappresentanza della locale Amministrazione...

Articolo completo..

Carabinieri alla ricerca di persone armate: otto denunciati

Carabinieri alla ricerca di persone armate: otto denunciati

Controlli del territorio da parte dei Carabinieri nell’ambito della provincia di Agrigento, alla ricerca di persone armate e o munite di oggetti atti ad offendere. L’attività effettuata dai militari dell’Arma negli ultimi giorni ha consentito infatti di segnalare alla competente Autorità Giudiziaria otto persone: a San Giovanni Gemini il Radiomobile ha deferito in stato...

Articolo completo..

Stalking: arrestato campobellese

Stalking: arrestato campobellese

Un uomo di Campobello di Licata è stato arrestato dai Carabinieri della locale Stazione nel primo pomeriggio in esecuzione di un’ordinanza emessa dall’Ufficio del G.I.P. del Tribunale di Agrigento. Si tratta di un bracciante agricolo, già arrestato all’inizio del mese di giugno ultimo scorso, per atti persecutori nei confronti della moglie, con la quale...

Articolo completo..

Agrigento, truffa al Servizio Sanitario Nazionale: 109 persone denunciate

Agrigento, truffa al Servizio Sanitario Nazionale: 109 persone denunciate

La guardia di finanza di Agrigento ha denunciato in tutto 109 persone con l’accusa di truffa al Servizio sanitario nazionale. I militari del comando provinciale, dalla scorsa estate, dopo precisi controlli, hanno individuato 115 persone che si erano dichiarate esenti dal pagamento del ticket sanitario senza averne in realtà diritto. Tutte sono state sanzionate...

Articolo completo..

Intimidazione a Edilsud a Siculiana

Intimidazione a Edilsud a Siculiana

A Siculiana è stato compiuto un atto intimidatorio allorchè è stata scoperta una bottiglia incendiaria in un cantiere della Edilsud. Indagano i Carabinieri. La Legacoop Agrigento esprime solidarietà alla cooperativa e al suo presidente, Carmelo Colletto, “storico dirigente provinciale e regionale del movimento cooperativistico, – afferma Legacoop – che rappresenta nel territorio di Siculiana...

Articolo completo..

Truffate due pizzerie di Agrigento

Truffate due pizzerie di Agrigento

Ignoti, approfittando dell’orario di chiusura di due pizzerie di asporto, presenti in centro città, si sarebbero presentati negli esercizi commerciali attigui, dicendo che dovevano lasciare un pacco urgente. I vicini non curanti del raggiro, avrebbero ritirato i pacchi e anticipato i soldi.

Articolo completo..

Villette bloccate sulla Scala dei turchi: società chiede 10 mln di risarcimento

Villette bloccate sulla Scala dei turchi: società  chiede 10 mln di risarcimento

Dieci milioni di euro. Ammonta a tanto la richiesta di risarcimento danni avanzata nei confronti del Comune di Realmonte dalla “Co.Ma.E.R. Immobiliare srl”, la società di Siracusa che sta costruendo il complesso di villette sulla Scala dei Turchi, al centro di una “rumorosa” polemica innescata – tra gli altri – da alcune associazioni ambientaliste....

Articolo completo..

Gazebo con bibite alla Scala dei Turchi, denunciato venditore abusivo

Gazebo con bibite alla Scala dei Turchi, denunciato venditore abusivo

Un’operazione contro l’abusivismo commerciale è stata condotta alla Scala dei Turchi da militari della guardia di finanza del comando provinciale di Agrigento della sezione operativa navale di Licata, in collaborazione con i militari della Capitaneria di Porto di Porto Empedocle. Durante i controlli è stato identificato un agrigentino che che aveva allestito, servendosi di...

Articolo completo..

Occupa edificio demaniale a Marinella, denunciata agrigentina

Occupa edificio demaniale a Marinella, denunciata agrigentina

Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di P. Empedocle: accertata un’occupazione abusiva di 600 mq. di area demaniale marittima in località Marinella, denunciata una donna di Agrigento La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di P. Empedocle, nell’ambito delle attività di controllo tese a contrastare le attività illecite sul demanio e ad assicurare la...

Articolo completo..

Sequestro 2,3 mln beni capo ultrà Lazio

Sequestro 2,3 mln beni capo ultrà Lazio

La Finanza ha sequestrato beni per oltre 2,3 milioni di euro a Fabrizio Piscicelli, detto ‘Diabolik’, capo degli ultrà della Lazio ‘Irriducibili’, in carcere da settembre per traffico di droga dalla Spagna. Il sequestro disposto dal Tribunale di Roma per la differenza tra tenore di vita di ‘Diabolik’ e famiglia e i redditi dichiarati....

Articolo completo..

Punta Piccola, esercizio commercia sversa in mare sostanze inquinanti

Punta Piccola, esercizio commercia sversa in mare sostanze inquinanti

La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle denuncia la titolare di un esercizio commerciale a Punta Piccola per sversamento in mare di sostanze inquinanti La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle, nell’ambito delle attività di controllo tese alla salvaguardia dell’ambiente marino ed al corretto uso degli specchi acquei...

Articolo completo..

Rissa ad Agrigento, procura notifica avviso di conclusione delle indagini

Rissa ad Agrigento, procura notifica avviso di conclusione delle indagini

La Procura della Repubblica di Agrigento ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari a 6 agrigentini presunti protagonisti di una violenta rissa, il 3 febbraio 2013, e per ragioni ancora ignote, in un locale in via Acrone. Gli indagati sono Mario Fucà, 28 anni, Eleonora Salamone, 26 anni, Filippo Russotto, 40 anni, Gessica...

Articolo completo..

Agrigento, truffa con assegni falsi ai danni di un commerciante

Agrigento, truffa con assegni falsi ai danni di un commerciante

Ad Agrigento imperversa una banda di malviventi impegnata nelle truffe : acquistano merce e pagano con assegni falsi. L’ultima ditta truffata è un esercizio commerciale dove sono stati comprati vari prodotti pagando con 3 assegni circolari della Banca Nazionale del Lavoro di Caltanissetta, per complessivi 15mila euro. All’atto della riscossione è stato scoperto che...

Articolo completo..

Cena tra amici finisce in rissa

Cena tra amici finisce in rissa

Una coppia di empedoclini – sabato sera – ha dovuto ricorre alle cure del pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Secondo quanto è stato ricostruito dalla polizia, nella zona dei Lidi di Porto Empedocle, in un’abitazione, era stata organizzata una cena. Numerosi gli invitati locali, ma anche marocchini e cinesi. Una serata...

Articolo completo..

Strage di cani randagi tra Naro e Racalmuto

Strage di cani randagi tra Naro e Racalmuto

A Racalmuto e Naro, nottetempo, sono state compiute delle stragi di cani randagi. Tanti cani, a decine, sono stati avvelenati da delinquenti, da denunciare e da isolare, perché – attenzione cittadini di Naro e di Racalmuto – sono persone malvagie che dopo ciò che hanno compiuto hanno dimostrato che sono capaci di compiere ogni...

Articolo completo..

Agrigento, “incarichi illegittimi”, assolto docente

Agrigento, “incarichi illegittimi”, assolto docente

Ad Agrigento, con la formula “il fatto non sussiste”, il giudice per le udienze preliminari, Stefano Zammuto, a conclusione del giudizio abbreviato, ha assolto l’insegnante Alfonso Cimino, 41 anni, di Agrigento, accusato di abuso d’ufficio perché avrebbe beneficiato di incarichi professionali a tempo determinato illegittimi perché non inserito in graduatoria e sprovvisto di titolo.

Articolo completo..

Agrigento: donati gli organi di un giovane 27enne, salvate 4 vite

Agrigento: donati gli organi di un giovane 27enne, salvate 4 vite

Donazione di organi nell’unita’ di Anestesia e rianimazione dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Il donatore era un ragazzo di 27 anni deceduto per emorragia celebrale in seguito a una ferita da arma da fuoco alla testa. Sono stati prelevati cuore, fegato e reni. A renderlo noto e’ il Centro regionale trapianti. Il...

Articolo completo..

Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2014 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@hotmail.it
Iscrizione ROC n.19023