Agrigento 2020, in lizza anche Parma e Treviso: presentato il progetto al ministero | VIDEO



Il sindaco Firetto: “La squadra ha funzionato”. Oggi una significativa rappresentanza della città a Roma

C’è attesa per conoscere quale città si aggiudicherà il titolo di Capitale  italiana della cultura nel 2020. Sono dieci le città finaliste, scelte dalla giuria tra le 46 città che avevano risposto al bando. Alla vincitrice verrà assegnato un contributo di 1 milione di euro e l’esclusione delle risorse investite nella realizzazione del progetto dal vincolo del patto di stabilità. Ecco chi va in finale:
1. Agrigento, Sicilia
2. Bitonto, provincia di Bari, Puglia
3. Casale Monferrato, provincia di Alessandria, Piemonte
4. Macerata, Marche
5. Merano, provincia di Bolzano, Alto Adige
6. Nuoro, Sardegna
7. Parma, Emilia Romagna
8. Piacenza, Emilia Romagna
9. Reggio Emilia, Emilia Romagna
10. Treviso, Veneto
C’è un sondaggio aperto su internet, fino alle ore 12.00 del 15 febbraio,  sul sito www.touringclub.it/notizie-di-viaggio/capitale-italiana-della-cultura-2020-ecco-le-10-finaliste  dove è possibile partecipare e votare anche la nostra città. La commissione audirà le 10 finaliste e la Capitale italiana per il 2020 sarà proclamata il 16 febbraio 2018.
E intanto oggi ha avuto grande successo, dinnanzi la commissione nazionale, al ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo a Roma, il video proposto sulla città realizzato da Marco Gallo. Quattro minuti di vera emozione, con le immagini più belle e significative della Città dei Templi. Ad essere presente stamani, tra gli altri, il cardinale Francesco Montenegro, tanti agrigentini ed il sindaco Firetto che ha voluto condividere la sua gioia pubblicando il video sui social. Eccolo:

Ultima modifica: 7 febbraio 2018