Autore Archivi

Ecco Feola, il tecnico che “cambia” la panchina e corre sotto la curva

Ecco Feola, il tecnico che “cambia” la panchina e corre sotto la curva

Di Domenico Vecchio – E Feola cambia la panchina. Non è una metafora. Il tecnico campano appena giunto ad Agrigento ha deciso di invertire la storica posizione. Non più alla sinistra della tribuna ma alla destra. “Giochiamo in casa e dobbiamo essere più vicini allo spogliatoio”. Niente scaramanzia. Così il nuovo allenatore dell’Akragas ha...

Articolo completo..

Feola è il nuovo allenatore dell’Akragas

Feola è il nuovo allenatore dell’Akragas

È Vincenzo Feola il nuovo allenatore dell’Akragas dopo che con Betta i rapporti si sono interrotti. Il nuovo tecnico sarà presentato alla stampa dal presidente Silvio Alessi, mercoledì mattina alle 10,00 in sala stampa allo stadio Esseneto. Feola la passata stagione ha trionfato in D stravincendo il campionato con il Savoia. In attesa che...

Articolo completo..

Akragas oggi non si allena, Betta e la società ora sono lontanissimi

Akragas oggi non si allena, Betta e la società ora sono lontanissimi

L’Akragas oggi non si allena. A confermare la notizia è stato il presidente Silvio Alessi raggiunto telefonicamente. La società sta guardandosi intorno alla ricerca di un nuovo allenatore. E’ questione di ore ma Giancarlo Betta è vicinissimo all’esonero se non addirittura alle dimissioni.  L’allenatore ragusano non ha mai convinto. Ad Agrigento i tifosi hanno atteso...

Articolo completo..

Akragas non vince nemmeno di rigore, all’Esseneto niente reti e la vetta si allontana>FOTO

Akragas non vince nemmeno di rigore, all’Esseneto niente reti e la vetta si allontana>FOTO

Per vedere segnare l’Akragas bisognerebbe andare in trasferta. All’Esseneto i bianco-azzurri segnano solo di rigore, anzi nemmeno così, considerato che oggi contro la Battipagliese Chiaria si è fatto parare il tiro dal dischetto e il risultato è rimasto inchiodato sullo zero a zero. La squadra di Betta non brilla, manca il bel gioco e...

Articolo completo..

Stabilimento balneare usato come dormitorio: immigrati “vivevano” nelle cabine abbandonate

Stabilimento balneare usato come dormitorio: immigrati “vivevano” nelle cabine abbandonate

Circa quindici extracomunitari utilizzavano le cabine dello stabilimento balneare Aster di San Leone per dormirci, cucinare ed espletare i propri bisogni. Questa mattina i carabinieri giunti sul posto dopo la denuncia di un consigliere comunale, si sono trovati di fronte a scene raccapriccianti. Sporcizie e situazioni ai limiti della sopravvivenza. Una cabina era la cucina,...

Articolo completo..

Pagano la Tasi per servizi che non hanno, succede ad Agrigento

Pagano la Tasi per servizi che non hanno, succede ad Agrigento

Costretti a pagare la Tasi pur non usufruendo dei relativi servizi. Succede anche questo ad Agrigento. Del resto non potrebbe essere altrimenti considerato che siamo “La città di Pirandello” e per giunta a due passi da quella che fu la residenza del famoso drammaturgo. Ci troviamo, infatti, al Villaggio Piradello, così si chiama il...

Articolo completo..

Serie D, Noto-Akragas 0-3, vincono anche Torrecuso e Agropoli

Serie D, Noto-Akragas 0-3, vincono anche Torrecuso e Agropoli

Forse mancherà il gioco, ma non i punti. L’Akragas stravince la trasferta di Palazzolo contro il Noto e trova la sua seconda vittoria consecutiva, la quarta stagionale e il terzo risultato utile di fila. Mantiene il secondo posto in classifica e il distacco di tre lunghezze dalla capolista Torrecuso, che anche oggi ha centrato...

Articolo completo..

A Dicembre l’edizione 2014 del Premio Assostampa

A Dicembre l’edizione 2014 del Premio Assostampa

La Sezione provinciale di Agrigento organizza la seconda edizione del Premio giornalistico Assostampa Agrigento. Il Premio 2014 è riservato a giornalisti della nostra provincia nei settori della carta stampata, della radio, della televisione e dei nuovi media, che si sono particolarmente distinti sia per originalità e capacità di approfondimento, sia nel contribuire con serietà...

Articolo completo..

Cade dal tetto delle “Rondini” e muore, incidente sul lavoro a Porto Empedocle FOTO/VIDEO

Cade dal tetto delle “Rondini” e muore, incidente sul lavoro a Porto Empedocle FOTO/VIDEO

Tragedia nel centro commerciale “Le Rondini” di Porto Empedocle . (GUARDA IL VIDEO) Un operaio, di 48 anni, Giuseppe Milizia, è precipitato dal tetto della struttura, da un’altezza di una decina di metri, ed e’ rimasto ucciso nello schianto al suolo.  Secondo le prime ricostruzioni di polizia e procura, Milizia, stava lavorando sul tetto per ripulire le...

Articolo completo..

Akragas, Vella in tv: Giancarlo Betta sotto osservazione, ma c’è piena fiducia

Akragas, Vella in tv: Giancarlo Betta sotto osservazione, ma c’è piena fiducia

Giancarlo Betta è sempre sulla graticola soprattutto dopo il successo di domenica, utile per la classifica ma poco convincente sotto il profilo del gioco e del rendimento della squadra. Si parla con insistenza della possibilità di un suo esonero. Pare infatti che la società stia valutando possibili alternative, attualmente difficilmente percorribili come il ritorno...

Articolo completo..

Mario Gallo si candida a Sindaco di Agrigento

Mario Gallo si candida a Sindaco di Agrigento

Anche Mario Gallo, 53 anni, vice direttore della Banca Sant’Angelo, conosciuto soprattutto per le sue iniziative di difesa e valorizzazione del centro storico di Agrigento (come la processione di San Michele Arcangelo foto), si candidata a sindaco della città dei templi. Gallo, l’ha annunciato ai microfoni di Agrigentotv (VIDEO) : “il mio programma è basato...

Articolo completo..

Agrigento, Pericolo crollo e pista ciclabile di San Leone transennata

Agrigento, Pericolo crollo e pista ciclabile di San Leone transennata

Dopo la pioggia di giovedì scorso la situazione si è complicata all’altezza della terza spiaggia nel tratto di mare che costeggia il viale delle dune. Sono bastate poche ore di pioggia per causare diversi allagamenti e le onde hanno sfiorato il marciapiede ciclabile. I tecnici del comune hanno disposto il transennamento e la relativa...

Articolo completo..

l’Akragas difende Betta, scontro con il giornalista Russello

l’Akragas difende Betta, scontro con il giornalista Russello

E’ polemica tra l’Akragas e il giornalista Fabio Russello di La Sicilia. Complice un articolo apparso sul quotidiano catanese che non è piaciuto agli akragantini. Russello scriveva che Betta ha un doppio lavoro. Un articolo definito dallo stesso mister siracusano come un “ignobile attacco”. Adesso anche la dirigenza della squadra di calcio di Agrigento...

Articolo completo..

I funerali dei piccoli Carmelo e Laura, intanto la procura apre inchiesta

I funerali dei piccoli Carmelo e Laura, intanto la procura apre inchiesta

Aragona – Lacrime, dolore e rabbia ai funerali  dei piccoli Laura e Carmelo Mulone. L’ultimo saluto ai  fratelli di 7 e 9 anni morti sabato scorso 27 settembre vittime di una esplosione vulcanica nella riserva naturale delle Macalube, è stato celebrato nella chiesa della Madonna di Pompei, della cittadina agrigentina.  Fuori dalla chiesa è stato...

Articolo completo..

Betta vuole cambiare modulo, per lui comincia la settimana più complicata

Betta vuole cambiare modulo, per lui comincia la settimana più complicata

Doveva essere la partita del riscatto, invece, è stata quella che complica la vita di Mister Betta. La sua Akragas contro il Montalto ha giocato davvero male. Partite così brutte all’Esseneto non si vedevano da un po’ . L’ Akragas di Betta non è piaciuta nemmeno a Silvio Alessi, infatti in sala stampa il...

Articolo completo..

Il Montalto di Marco Nappi strappa un pareggio ad Agrigento, lui è ambizioso : Voglio arrivare in A

Il Montalto di Marco Nappi strappa un pareggio ad Agrigento, lui è ambizioso : Voglio arrivare in A

Da giocatore percorse quaranta metri palleggiando di testa. Rimane negli annali del calcio il gesto della Foca di Marco Nappi. Non in una partita qualsiasi ma in una una semifinale di Coppa UEFA tra Fiorentina e Werder Brema. L’ex attaccante romano che in carriera, oltre la maglia viola (con cui esordisce in Serie A),...

Articolo completo..

Akragas fa quadrato intorno a Betta: piena fiducia nell’allenatore

Akragas fa quadrato intorno a Betta: piena fiducia nell’allenatore

Le critiche alimentate soprattutto da una parte dei tifosi nei confronti della nuova Akragas di Betta, alla società non vanno giù. Questa mattina in Sala stampa al fianco al tecnico si è presentato il presidente Silvio Alessi, con lui Giovanni Amico che ha ricevuto il nuovo incarico di direttore generale e il neo general...

Articolo completo..

Otto anni dalla sua morte, la curva ricorda Willy

Otto anni dalla sua morte, la curva ricorda Willy

Otto anni dalla sua morte, la curva ricorda Willy. Sono passati tanti anni dalla sua morte. Una data che i tifosi dell’Akragas non dimenticano. “Willy vive” è ormai diventata una frase simbolo della sud. A Leonforte in occasione della trasferta dell’Akragas gli ultras hanno voluto ricordare il loro amico con uno striscione. Leggi l’articolo...

Articolo completo..

Battuti 2-1 da una neopromossa, a Leonforte l’Akragas di Betta non decolla

Battuti 2-1 da una neopromossa, a Leonforte l’Akragas di Betta non decolla

Leonfortese – Akragas 2-1 L’Akragas gioca una brutta partita, la Leonfortese corre e riparte e dopo l’Agropoli batte anche l’Akragas di mister Betta. Decisive alcune decisioni arbitrali Di Domenico Vecchio – L’Akragas non decolla. A Leonforte la squadra di Betta conosce la prima sconfitta in campionato. La Leonfortese si conferma “ammazza” grandi. Dopo aver...

Articolo completo..

Akragas, la sorpresa Andrea Risolo: “Mi ispiro a Pirlo”

Akragas, la sorpresa Andrea Risolo: “Mi ispiro a Pirlo”

Partitella in famiglia ieri pomeriggio allo stadio Esseneto per l’Akragas. Mister Betta si è soffermato su alcuni accorgimenti tattici. Vuole una squadra che pressi alto, che occupi la metacampo avversaria in fase di non possesso. Una formazione che sappia tamponare le ripartenze avversarie. Nella linea mediana tra gli altri sta impressionando parecchio il neo...

Articolo completo..

Testata iscritta al n.289 Registro Stampa Tribunale di Agrigento in data 18 Settembre 2009
Dir. resp. Eugenio Cairone
P.I. 02574010845 · Copyright © 2009 - 2014 - tel 338.2146190 - agrigentooggi@hotmail.it
Iscrizione ROC n.19023