Assoturismo sostiene la candidatura di Agrigento a capitale italiana della cultura per il 2020



Il presidente nazionale di Assoturismo Vittorio Messina sostiene la candidatura di Agrigento a capitale italiana della cultura per il 2020

“Agrigento ha tutti i titoli per confermarsi  destinazione  privilegiata per il turismo culturale. Un territorio  che gode di un patrimonio pregiato che ha i suoi punti di forza nella Valle dei Templi e nel suo centro storico, teatro di testimonianze di antica civiltà e modello di accoglienza e integrazione tra culture e tradizioni diverse. Tutta la storia di Agrigento e la lunga catena di suoi figli illustri famosi nel mondo legittima la candidatura opportunamente avanzata dal sindaco Firetto e fa ben sperare per l’esito finale di un progetto di rilancio della città che troverebbe in questo importante riconoscimento un’ulteriore spinta per accreditare il nostro territorio come meta imprescindibile per il turismo culturale. Con questa convinzione appoggiamo con entusiasmo la candidatura di Agrigento a capitale italiana della cultura per il 20120”

 

 

Ultima modifica: 9 novembre 2017