Arrestato il neo deputato Cateno De Luca



Neanche il tempo di chiudere le urne e in Sicilia c’è già un deputato regionale arrestato. Appena eletto Cateno De Luca (Udc), nello schieramento di centrodestra che sostiene Musumeci è stato arrestato per evasione fiscale . Già sotto processo, aveva annunciato l’intenzione di candidarsi a sindaco di Messina. Cateno De Luca è finito agli arresti domiciliari per una storia di presunta evasione fiscale. Il leader di Sicilia Vera-questo il nome del suo schieramento- era stato arrestato nell’ambito dell’inchiesta per i lavori realizzati a Fiumedinisi, paese di cui era sindaco. 

Ultima modifica: 8 novembre 2017