Akragas VS Cosenza, la probabile formazione dei bianco-azzurri



Si terrà domani pomeriggio, martedì 7 novembre, sempre in quel di Siracusa la gara fra Akragas e Cosenza. Calcio di inizio alle ore 14.30. Una gara fra due squadre che affronteranno un campionato per la salvezza e che ad ora si trovano a pari punti (9) con il dato di reti fatte/subite che è simile per le due squadre. Akragas che ha fatto 9 goal e ne ha subiti 17, Cosenza che invece registra 8 reti all’attivo e 17 subite proprio come i biancazzurri. Akragas di Di Napoli che dopo il rientro di Salvemini, Vicente e Sepe dovrà fare a meno del terzino Andrea Scrugli, con l’allenatore campano che comunque opterà per la solita formazione, ovvero il 3-5-2, con Vono in porta, pacchetto difensivo a tre con Mileto, Danese ed il capitano Russo, il centrocampo con Saitta e Sepe sulle fasce mentre Carrotta, Vicente e Longo come centrali. In attacco in possente numero undici Salvemini assieme a Giacomo Parigi. Vediamo nel dettaglio la formazione: (3-5-2) Vono, Mileto, Danese, Russo, Saitta, Carrotta, Vicente, Longo, Sepe, Salvemini, Parigi. Gli altri giocatori a disposizione: Lo Monaco, Caternicchia, Ioio, Pisani, Petrucci, Canale, Rotulo, Navas, Bramati, Franchi, Gjuci, Moreo.

Alessandro Provenzano (tifoso bianco-azzurro)

Il Cosenza dovrebbe rispondere con questo schieramento:

COSENZA (4-3-1-2): Saracco; Corsi, Dermaku, Idda, Pinna; Statella, Loviso, Bruccini; Mungo; Tutino, Baclet. A disp.: Perina, Boniotti, Pascali, Pasqualoni, D’Orazio, Trovato, Palmiero, Calamai, Stranges, Caccavallo, Mendicino. All.: Braglia

Ultima modifica: 7 novembre 2017