Akragas da sogno: sarà ancora serie C , festa in città | GALLERY



Akragas da sogno, storica salvezza: sarà serie C anche il prossimo anno, festa in città 

Salvezza Akragas – E’ clamoroso quanto fatto dall’Akragas in questa stagione di Lega Pro: una squadra in disarmo a gennaio che tutti gli addetti ai lavori davano sicura retrocessa in Serie D, è riuscita sul filo di lana ad ottenere una salvezza meritata, sofferta, sudata e tanto tanto agognata. Akragas sei salva, nonostante tutto e tutti. Una salvezza che sa di miracolo sportivo considerata la stagione travagliata e i tanti giovani in rosa. Una salvezza figlia dei due pareggi con il Melfi. 0-0 in Basilicata ed 1-1 all’Esseneto. Fuori allo stadio subito festa, con i calciatori che si mescolano con la folla di tifosi festanti e cantano e urlano per festeggiare la permanenza in quella che già dalla prossima stagione tornerà a chiamarsi Serie C.

Akragas festa salvezza 18738962_10155303677182071_6743468618955055713_o 18768432_10155303718787071_7574456916033497725_o

Ultima modifica: 29 maggio 2017

In questo articolo