Agrigento, uomo trovato in casa privo di sensi: lo salva la vicina



Un uomo, di 81 anni, è stato salvato dall’intervento degli agenti della sezione Volanti della Questura della Città dei Templi, “allertati” da una segnalazione giunta da una vicina di casa dell’anziano.

La donna, domenica scorsa, avrebbe sentito chiamare aiuto dall’abitazione vicina e ha chiamato il 113. Immediato l’arrivo degli agenti in via Solerino, piccola arteria a sud di via Manzoni, e dei vigili del fuoco che sono penetrati all’interno dell’abitazione dell’ultraottantenne, trovato solo e riverso per terra privo di sensi.

Con un’ambulanza, successivamente, l’anziano agrigentino  è stato portato all’ospedale dove è stato preso in cura dai medici.

Sembra che l’uomo abbia riportato una frattura a seguito di una caduta.

 

Ultima modifica: 30 gennaio 2018