Agrigento, ruba auto con le chiavi inserite: arrestato 19enne



Un giovane di Santo Stefano Quisquina, Joanes Ciccarello Cicchino, 19 anni, è stato arrestato dagli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento con l’accusa di furto e di violazione delle misure cautelari cui era sottoposto. Il 19enne, approfittando di un momento di distrazione da parte di un’automobilista che aveva lasciato incustodita e con chiavi appese la propria auto, si è intrufolato nell’abitacolo mettendo in moto e facendo disperdere le proprie tracce. Il tutto è accaduto in via Persianti Mattarella. Immediato l’allarme lanciato dal prorietario della macchina, che pare si fosse fermato per prendere un caffè con un amico, e immediate le ricerche degli agenti che hanno intercettato il giovane fuggitivo in contrada San Benedetto. Macchina recuperata e riconsegnata al proprietario e arresto per il giovane che è stato tradotto nel carcere di contrada Petrusa.

Ultima modifica: 27 febbraio 2018