Agrigento, processo sulle false invalidità: a Marzo i primi verdetti



A Marzo, dopo due anni pieni di udienza preliminare,  arriveranno i primi verdetti sull’inchiesta  “La carica delle 104” che aveva messo in piedi un giro di certificazioni false con la complicità di medici che, secondo l’accusa, attestavano invalidità e patologie finalizzate a truffare lo stato e in particolare di ottenere i benefici previsti dalla legge per disabili e rispettivi familiari con la possibilità di ottenere trasferimenti, se sono dipendenti pubblici, nelle proprie province di residenza

Dinnanzi al giudice Zammuto, in dieci hanno scelto il giudizio abbreviato, altri dodici hanno chiesto di patteggiare, ottenendo il consenso della Procura e per gli altri, che non hanno chiesto alcun giudizio alternativo, sarà il giudice a decidere se disporre il rinvio a giudizio o il non doversi procedere. Lo stesso giudice ha rimandato all’udienza straordinaria del 2 marzo dove si ritirerà in camera di consiglio ed emetterà le decisioni di tutti i tronconi processuali.

 

Ultima modifica: 27 gennaio 2018