Agrigento, multa da 1000 euro per aver realizzato massetto in calcestruzzo senza comunicazione



Un agrigentino è stato sanzionato per aver realizzato un massetto di calcestruzzo al di sotto di una pergotenda senza debita comunicazione. La sanzione, scattata a seguito del controllo effettuato dalla polizia municipale che si è accorta dell’abuso edilizio, ammonta a mille euro e a determinarla è stato il dirigente del quinto settore Ambiente e Territorio di palazzo dei Giganti, Giuseppe Principato.  In caso di mancato pagamento della sanzione nei termini prestabiliti, sarà dato corso all’emissione dell’ingiunzione di pagamento.

Ultima modifica: 6 novembre 2017