Agrigento, mozione consiliare “restituzione alla città”, l’intervento di Spataro



Ad Agrigento, l’apposita Commissione consiliare, a seguito di un sopralluogo, ha presentato all’Amministrazione comunale una mozione urgente per il recupero e la restituzione al pubblico utilizzo, tramite l’affidamento ai privati, degli immobili comunali in via Alessio Di Giovanni a Fontanelle. La mozione è firmata dal presidente della Commissione, Pasquale Spataro, e dai consiglieri Giovanni Civiltà, Alessandro Sollano e Maria Grazia Fantauzzo. Lo stesso consigliere Spataro, di Forza Italia, afferma: “Abbiamo appena compiuto un secondo sopralluogo. Già dopo il primo, il Consiglio ha approvato la nostra mozione il 7 giugno 2016, ma l’Amministrazione non ha dato seguito alla volontà del Consiglio comunale. Adesso abbiamo colto lo stato di totale abbandono in cui versa la struttura in via Alessio Di Giovanni, ancora peggiore rispetto al primo sopralluogo risalente al 5 gennaio 2016, come testimoniato dalle fotografie allegate. Riteniamo opportuno che tali immobili siano recuperati e affidati in gestione ad associazioni sportive, culturali e attività commerciali che ne siano interessate, anche al fine di rendere più viva l’intera zona. Sollecitiamo l’amministrazione Firetto a procedere, tramite gli uffici preposti, alla redazione di appositi bandi al fine di rendere fruibile la struttura. Riteniamo che sia davvero intollerabile perseverare nell’atteggiamento di mancato riscontro ad un’istanza così positiva e costruttiva, peraltro già approvata dal Consiglio comunale”- conclude Pasquale Spataro.

 

Ultima modifica: 4 ottobre 2017