Importanti scavi davanti il tempio della Concordia per riportare alla luce delle sepolture. Il tutto grazie ad un finanziamento di circa 400 mila euro per lavori di scavo e ricerca proprio nell’area antistante il tempio.  E’ quanto riporta questa mattina il quotidiano La Sicilia.

Ultima modifica: 3 gennaio 2018