13 tunisini bloccati dopo ore di ricerche: erano fuggiti dopo sbarco “fantasma”



Sono stati rintracciati, dopo ore di ricerca dei carabinieri, 13 migranti che erano sbarcati coi cosiddetti sbarchi “fantasma” avvenuti tra Torre Salsa e Siculiana. Si tratta di tunisini e tra loro anche qualcuno disidratato e dei minorenni.

I 13 si aggiungono agli altri immigrati trovati per un totale di 4 persone bloccate.

 

Ultima modifica: 25 settembre 2017